HOME BIOGRAFIA CARRIERA GALLERY NEWS PROGETTI
gli esordi

Subito dopo aver appeso gli scarpini al chiodo Marcello inizia a svolgere l’attività in panchina, ritorna infatti alla Sampdoria dove per tre anni segue una squadra giovanile.

Nel 1985 fa il suo debutto tra i professionisti allenando il Pontedera in serie C2. La squadra toscana viene condotta anche in finale del trofeo Anglo Italiano, finale persa contro il Piacenza.

Negli anni successivi Marcello si siede sulle panchine di Siena, Pistoiese e Carrarese ed i buoni risultati ottenuti gli aprono le porte della Serie A. Infatti il presidente del Cesena Lugaresi lo sceglie come allenatore per la stagione 1989-90 ed il Mister porta la squadra romagnola ad una facile salvezza. L’anno successivo purtroppo la stagione non parte altrettanto bene e dopo qualche mese avviene l’esonero.

Il Mister però non demorde e riparte subito dalla B con la Lucchese, squadra che viene condotta addirittura all’ottavo posto e questo vale la nuova chiamata nella massima serie.